Posted in Six Sigma

Analisi di Pareto

Conosciuta come regola dell’80-20%, il principio di pareto osserva che l’80% degli effetti sono determinati dal 20% degli elementi, il principio è universalmente valido ed è applicabile ad un alto numero di fenomeni.Il teorema è stato elaborato da Vilfredo Pareto a fine ottocento per studi economici e successivamente adattato da…

Continue Reading...
Posted in DMAIC: DEFINE Six Sigma

The Seven Management and Planning Tools

The Seven Management and Planning Tools hanno le loro radici nel lavoro di Ricerca Operativa svolto dopo la seconda guerra mondiale e nella ricerca giapponese sul controllo totale della qualità (TQC) sono sette strumenti: Affinity Diagram Tree Diagram Interrelationship diagraph Process Decision Program chart (PDPC) Matrix diagram Prioritization matrice Activity…

Continue Reading...
Posted in Six Sigma

Legge di Little

La Legge di Little è utilizzata nella gestione dei processi industriali per stabilire il tempo di attraversamento, il ritmo produttivo o il materiale che è in lavorazione durante il tempo di attraversamento in un sistema produttivo. Identifica il tempo di flusso in termini di inventario del work-in-progress in unità e il…

Continue Reading...
Posted in Six Sigma

COPQ – Cost of poor Quality

Il costo di scarsa qualità (COPQ) sono costi che scomparirebbero se sistemi, processi e prodotti fossero perfetti, un analisi COPQ consente alle aziende di ridurre gli sprechi (materie prime, costi logistici e ore di manodopera inutili) che aumentano il loro utile netto. Le attività legate alla qualità che comportano costi…

Continue Reading...
Posted in Six Sigma

Theory of Constraints

Theory of Constraints, in italiano Teoria dei Vincoli, è una metodologia per identificare il fattore limitante più importante (cioè il vincolo) che ostacola il raggiungimento di un obiettivo e quindi migliorare sistematicamente tale vincolo fino a quando non è più il fattore limitante. Nella produzione, il vincolo viene spesso definito…

Continue Reading...
Posted in Six Sigma

RACI Chart

RACI Chart Una RACI Chart chiarisce i ruoli e le responsabilità, assicurandosi che nulla cada nel dimenticatoio. I grafici RACI prevengono anche la confusione assegnando una chiara proprietà per le attività e le decisioni, ed è utilizzata per la modellazione dei processi aziendale. matrice di assegnazione responsabilità   RESPONSIBLE (incaricato…

Continue Reading...
Posted in Six Sigma

Multivoting

Il Multi-Voting è una tecnica di voto utilizzata per ridurre il numero di risposte ottenute dopo una sessione di Brainstorming, il suo obiettivo principale è quello di ridurre la gamma di opzioni, evitando in questo modo il “sovraccarico di informazioni”. Sebbene il multivoting NON sia uno strumento decisionale, è un…

Continue Reading...
Posted in Six Sigma

Nominal Group Technique – NGT

La Nominal Group Technique, originariamente sviluppata da Andre Delbecq e Andrew H. Van de Ven, è un metodo strutturato per il brainstorming di gruppo che incoraggia i contributi di tutti i partecipanti, permette di individuare gli elementi di discussione più importanti e riduce le interazioni psico-sociali. L’NGT oltre ad essere…

Continue Reading...
Posted in Six Sigma

Brainstorming

Brainstorming cosa è? Il brainstorming è un metodo creativo di gruppo, utilizzato  per generare in un breve periodo di tempo, un gran numero di idee o di possibili soluzioni ad un problema.  Esso  deriva dal metodo delle  Quaestiones Disputatae, utilizzato dai docenti di diritto romano delle antiche Università medievali e…

Continue Reading...
Posted in Six Sigma

Modello di Tuckman

FORMAZIONE – TEMPESTA – NORMALIZZAZIONE – ESECUZIONE – SOSPENSIONE Building – Storming – Norming – Performing – Adjourning   FORMAZIONE (Building): Avviene nel periodo iniziale della formazione del gruppo, i componenti del team condividono le informazioni sul loro background e sul ruolo che ciascuno potrà giocare all’interno del progetto da…

Continue Reading...